Global

‡ In these countries please contact our distributor

PICO

Sistema monouso per la terapia a pressione negativa

PICO

Introduzione a PICO*

Sistema monouso per la terapia a pressione negativa

PICO* rappresenta un nuovo modo di trattare i pazienti che potrebbero trarre beneficio dall'applicazione della terapia a pressione negative (NPWT). PICO* è formato da una pompa piccola e portatile che può durare fino a 7 giorni. La pompa genera una pressione negativa di -80mmHg, tuttavia, PICO* è così piccolo da stare comodamente in tasca. 2.
La pompa di PICO* è collegata ad una speciale medicazione che:

  1. Mantiene la pressione negativa sul letto di ferita 1
  2. Rimuove l'essudato dal letto di ferita attraverso l'assorbimento e l'evaporazione 1.

PICO* è in grado di garantire una settimana (7 giorni) di terapia. In ogni confezione ci sono una pompa e due batterie al litio AA, oltre a due medicazioni, confezionate separatamente, complete di strisce di fissaggio. In caso se ne presenti la necessità clinica, durante i 7 giorni di trattamento è dunque possibile effettuare un cambio utilizzando la medicazione di scorta.
Alla fine della settimana, la pompa e le batterie possono essere smaltite come rifiuti non-sanitari. Essendo monouso, PICO* può essere gestito a scaffale, consentendo un facile accesso alla terapia ogni volta che se ne presenti la necessità. Per visualizzare maggiori dettagli, muovi il cursore sull'animazione del prodotto.PICO* in uso

Come gestire perdite d'aria/diminuzioni di pressione
Click Here Lisciare la medicazione e le strisce in modo che aderiscano bene alla cute, un movimento potrebbe avere causato un leggero sollevamento dei bordi.  Una volta fatto, premere il pulsante arancione e la pompa tenterà di ristabilire il vuoto.Quando la pompa è in funzione la luce verde lampeggia. Se il vuoto è stato correttamente ristabilito, la luce verde continuerà a lampeggiare. Se dovesse rimanere una perdita d'aria, una luce color ambra inizierà a lampeggiare dopo circa 30 secondi. Lisciare nuovamente e premere il pulsante arancione finché il problema di perdita è risolto.
Come sostituire le batterie
Click Here Premere il pulsante arancione per mettere la terapia in pausa.Rimuovere il coperchio del vano portabatterie che si trova nella parte superiore della pompa e togliere le vecchie batterie. Sostituire con 2 nuove batterie al litio AA. Nel vano portabatterie sono presenti le indicazioni per un corretto inserimento di ciascuna batteria. Richiudere il coperchio. Premere il pulsante arancione per iniziare la terapia.
 
Quale misura di medicazione scegliere?
Scegliere una misura di medicazione che consenta, una volta applicata, di coprire la ferita mantenendo il port lontano dall'area di lesione. Vedi tabella
Trasportare PICO*
PICO deviceIngrandisci immagine PICO* è così piccolo da stare comodamente in una tasca o in una borsetta. E' molto discreto. E' disponibile una custodia che può essere ordinata utilizzando il codice 66800918 

Informazioni sullo smaltimento

Al termine della terapia: le medicazioni utilizzate sono da considerarsi rifiuti sanitari, da smaltire secondo la normativa vigente; estrarre le batterie dalla pompa e smaltirle negli appositi contenitori come da normativa vigente in termini di smaltimento pile; la pompa esausta è un rifiuto elettrico/elettronico, da non smaltire con i rifiuti generici ma da conferire nelle apposite piattaforme di riciclo/smaltimento.

 Referenze 

Gestione delle incisioni

PICO aiuta a ridurre le complicanze dell'incisione chirurgica anche in pazienti ad alto rischio, applicando efficacemente la NPWT.

L’incidenza delle SSC è legata alle condizioni del paziente e al tipo di chirurgia ed hanno un potenziale impatto negativo sulla qualità di vita del paziente, sui costi e sulla procedura chirurgica stessa.6

In Europa, le infezioni del sito chirurgico colpiscono 30-40 pazienti ogni 1.000 casi7 e il rischio aumenta in presenza di fattori di rischio multipli.8

Quali sono i rischi?

Fattori che possono far insorgere una complicanza8

  • Presenza di fattori multipli
  • Durata intervento
  • BMI > 30
  • Chirurgia di revisione

Fattori principali di rischio del paziente chirurgico

  • Età
  • Diabete
  • Fumo
  • Obesità

Cosa può compromettere una complicanza?

  • Impianto
  • Riabilitazione
  • Budget 

Clicca qui e scopri quali risultati si possono ottenere con PICO nel trattamento dell’incisione chirurgica.

Indicazioni

Indicazioni

PICO* è indicato per pazienti che trarrebbero beneficio da un dispositivo di aspirazione (terapia a pressione negativa) in quanto questo potrebbe favorire la guarigione della ferita tramite l'eliminazione di quantità di essudato da scarso a medio e di materiali infetti. Il sistema per la terapia a pressione negativa PICO* è adatto per essere utilizzato sia in ospedale sia in regime di assistenza domiciliare.

  • Ferite acute.
  • Ferite croniche.
  • Lembi e innesti di cute.
  • Punti di incisione.
  • Ustioni a spessore parziale.
  • Ferite subacute e deiscenti.
  • Ferite traumatiche.
  • Ulcere (come ulcere diabetiche o da pressione).  

Utilizzo con riempitivi/filler e strati di contatto con la ferita
PICO* è compatibile con filler standard in garza e schiuma utilizzati nell'ambito della tradizionale terapia NPWT, ove clinicamente appropriato4.

Applicazione, rimozione e meccanismo di azione

 
Tipo di ferita   Animazione dell'applicazione e della rimozione
   

 

Ferite superficiali
<0.5cm

 

 

Button

Ferite con perdita di sostanza

0.5 - 2cm

Schiuma

 

 

Button

Ferite con perdita di sostanza

0.5 - 2cm

Garza

 

 

Button

Incisioni chirurgiche

 

Button

 

Innesti  

 

Button

 

Gestione dell'essudato 

La medicazione PICO* è stata disegnata per gestire i fluidi con due meccanismi1.

Il primo è l'assorbimento ed il secondo è la traspirazione dell'umidità.

Il fluido rimosso dal letto di ferita entra inizialmente nello strato airlock e viene poi rapidamente allontanato dallo strato superassorbente idrofilo. Questa parte della medicazione forma un gel che agisce mantenendo il fluido lontano dalla ferita.

Quando il gel si forma, il film, che si trova sulla parte superiore della medicazione, inizia a far evaporare l'umidità, stabilendo un equilibrio in grado di bilanciare in qualsiasi momento la quantità di fluidi presenti sulla medicazione. Questa azione evita che la medicazione si appesantisca mentre è applicata al paziente.

Referenze >

Evidenze


Guarda il video del Professor Hudson >

Evidenze a supporto Tipo di evidenza Documento - clicca sul pulsante arancione

Applicazione efficace della NPWT comparata ai dispositivi attualmente in uso.
Stimolazione del flusso ematico.

Contrazione del letto di ferita.

Autore: Dr M Malsmjo, MD, PhD, University of Lund, Sweden.

Valutazione di un dispositivo per la NPWT semplificato in studi pre-clinici sul flusso ematico2.

Flusso ematico 1 - Flusso ematico 2

Contrazione


Transmissione della pressione

Uso di PICO* su ferite acute. Impianto protesi d'anca, impianto protesi di ginocchio, ferite chirurgiche, trauma traumi minori con perdita di sostanza.
Studio prospettico, aperto, non-comparativo, multicentrico, per valutare la funzionalità e la performance di medicazione di una nuova medicazione di pressione negativa in ferite acute5.

 

PDF Studi clinici (957 KB)

Per il tuo paziente

Dal punto di vista del paziente

Cliccare sui seguenti link per ascoltare ciò che hanno da dire i primi pazienti trattati con il sistema PICO*

Guarda il video che presenta il punto di vista del paziente >

Scarica la guida di PICO* per il tuo paziente (PDF 800Kb) >

 

PICO nella gestione delle incisioni chirurgiche

PICO aiuta a ridurre le complicanze dell'incisione chirurgica anche in pazienti ad alto rischio.

 

Vai

Infografica: PICO* nella chirurgia riduttiva del seno

Scarica l'infografica (PDF) che mostra come PICO contribuisca alla riduzione delle complicanze e al miglioramento della qualità della cicatrice.

Vai

PICO* - Contattaci

Per ricevere maggiori informazioni su PICOPICO device

Contattaci