Global

‡ In these countries please contact our distributor

Post-Op Introduzione

Informazioni sul prodotto

OpSite* Post-Op è una rivoluzionaria medicazione post-operatoria che combina un film di poliuretano con alto indice di trasmissione di vapore acqueo (MVTR), un tampone soffice ed assorbente e un sistema di facile applicazione. Il film idrofilo di poliuretano di Opsite Post-Op ha le caratteristiche originali del film REACTICT che consentono l’«attivazione» del film in presenza di umidità, garantendo la traspirazione di ogni eccesso di umidità.

OpsitePost Opsoddisfa i criteri di una medicazione ideale. Per ulteriori informazioni clicca qui.

Opsite Post-Op offre inoltre i seguenti vantaggi:

  • Barriera batterica
    Protegge la ferita dalla contaminazione esterna, riducendo il rischio di infezioni batteriche, comprese quelle da Staphilococcus aureus meticillino-resistente (MRSA).


  • Film impermeabile
    Il paziente può farsi la doccia con la medicazione applicata. 


  • Adesivo ipoallergenico
    Un originale sistema di spalmatura a griglia dell’adesivo minimizza i rischi di reazioni allergiche.


  • Tampone ad alta assorbenza
    Assorbe rapidamente gli essudati. Permette la diffusione laterale dei liquidi all’interno del tampone per massimizzare l'assorbimento e ridurre il rischio di macerazione della cute.


  • Bassa aderenza
    Lo strato di contatto con la ferita consente il passaggio dell’essudato, minimizzando il trauma alla rimozione della medicazione.


  • Film estensibile e conformabile
    Confortevole e non fastidioso per il paziente. Può contribuire a ridurre l’insorgenza di vesciche cutanee nella chirurgia articolare. 


  • OPSITE* Post OpAlta MVTR
    Il film brevettato  REACTIC* Confortevole e non fastidioso per il paziente. Può contribuire a ridurre l’insorgenza di vesciche cutanee nella chirurgia articolare. 


  • Angoli arrotondati e film sottile
    Minimizzano i distacchi accidentali, aiutando la medicazione a restare in sede più a lungo.


  • Aiuta a prevenire la formazione di vescicole
    Opsite Post Op aiuta a prevenire la formazione di vescicole..


Clicca qui sotto per informazioni più dettagliate.


OPSITE Post-Op Visible
Medicazione impermeabile a liquidi e batteri con tampone assorbente reticolato  che permette di vedere attraverso.

Informazioni dettagliate sul prodotto >
Istruzioni per l'uso >
 




OPSITE Post-Op
Medicazione sterile, trasparente, impermeabile e traspirante con tampone assorbente.

Informazioni dettagliate sul prodotto >
Istruzioni per l'uso >
 

FAQ's

  • Pack shot of OPSITE Post-OPPer quale tipo di ferite dovrebbe essere utilizzata la medicazione Opsite* Post-Op ?
    Ferite post-operatorie, lacerazioni, tagli, abrasioni, ustioni minori, ferite con bassi/moderati livelli di essudato.


  • Opsite Post-Op è una medicazione impermeabile?
    Sì, le medicazioni Opsite Post-Op sono completamente impermeabili, e il paziente può farsi doccia mentre le indossa.


  • Opsite Post-Op costituisce una barriera batterica?
    Sì, lo strato superiore della medicazione è costituito da un film trasparente che è totalmente impermeabile ai batteri, ma altamente permeabile all'ossigeno. Prevenendo la contaminazione batterica, il rischio di infezione secondaria è notevolmente ridotto. Recenti studi hanno dimostrato che il film agisce come una barriera ai batteri, MRSA compreso.
    Clicca qui per maggiori informazioni.


  • E’ conformabile?
    Sì, la pellicola morbida e il tampone assorbente e flessibile di OpSite Post-Op seguono i contorni/le forme del corpo per garantire comodità al paziente.


  • Opsite Post-Op é assorbente?
    Sì, il tampone è altamente assorbente , virtualmente senza fuoriuscite  su ferite con livelli di essudato da basso a medio. 


  • Quanto spesso la medicazione Opsite Post-Op deve essere cambiata?
    Mediamente, OpSite Post-Op rimane in situ almeno il doppio del tempo rispetto ad una medicazione in tessuto non tessuto. La medicazione deve essere cambiata se l’essudato fuoriesce, o se la medicazione si solleva consentendo l'accesso a batteri e acqua. Il tempo di permanenza della medicazione può dipendere dal protocollo ospedaliero.


  • Opsite Post-Op è in grado di aderire alla cute dei pazienti  febbricitanti, o in ambienti caldi e umidi
    Sì, il film brevettato di OpSite Post-Op Post-Op è sensibile all'umidità: reagendo  ai cambiamenti delle condizioni della cute, il film si 'attiva' in presenza di umidità e consente di eliminarne l'eccesso. Il tasso di trasmissione del vapore (MVTR) è di circa 11000g/m2/24 ore a 37°C, quindi la cute viene mantenuta asciutta, la medicazione aderisce saldamente e si previene la colonizzazione batterica favorita dalle umidità.


  • Opsite Post-Op è facile da applicare?
    Sì, si applica in tre semplici mosse: la prima consiste nel rimuovere il foglio di protezione. Il film di supporto mantiene la medicazione rigida a sufficienza per evitare che si pieghi o si attacchi a se stessa, ma è sottile abbastanza da permettere alla medicazione di conformarsi durante la seconda fase, applicazione sul paziente allineando il tampone con la ferita. La terza fase prevede di staccare il film di supporto e far aderire la medicazione.


  • C'è il rischio di macerazione della pelle?
    Grazie alla MVTR alta del film, l’eccesso di umidità viene fatto traspirare all’esterno, riducendo il rischio di macerazione cutanea.


  • OPSITE POST-OPPuò la medicazione resistere all’usura quotidiana?
    Sì, grazie agli angoli arrotondati e al film sottile il rischio di sollevamento e arricciamento è ridotto. Questo aiuta anche a ridurre il rischio di migrazione dei batteri  dall’esterno verso il sito della ferita con conseguente possibile riduzione della frequenza di cambi.


  • L’integrità della ferita è compromessa al momento del cambio?
    No, l'integrità della ferita non è compromessa al momento della rimozione della medicazione grazie al tampone a bassa aderenza di OpSite Post-Op, riducendo così al minimo il dolore alla rimozione.


  • Tutte queste caratteristiche e vantaggi rendono Opsite Post-Op costoso?
    No, le buone proprietà adesive e l’assorbenza elevata permettono alla medicazione di rimanere in sede almeno il doppio del tempo rispetto ad una medicazione  post-operatoria standard in TNT, mentre il film altamente permeabile, che funge da barriera batterica, permette il controllo delle infezioni. Tutto ciò rende Opsite POST-OP una soluzione altamente conveniente nella gestione delle ferite.


Tecnologia

OpSite* Post-Op dressing consists of three components:

  1. Film in poliuretano ad alta traspirabilità (MVTR, Moisture Vapor Trasmission Rate) spalmato di adesivo mediante una particolare tecnica a isola
  2. Tampone post-operatorio assorbente
  3. Strato di contatto con la ferita

Film di poliuretano ad alta MVTR

Il film di poliuretano presente in OpSite Post-Op a un valore minimo di MVTR 11000g/m2/24 ore a 37°C in presenza di umidità.

Modalità di azione

Il film di poliuretano idrofilo brevettato Reactic * utilizzato su OpSite Post-Op si «attiva» in presenza di umidità per permettere al vapore di passare attraverso i blocchi di polimeri che costituiscono il film e traspirare nell'ambiente esterno. L'adesivo ipoallergenico è spalmato mediante una particolare tecnica a griglia che non ricopre interamente la superficie del film: ciò aiuta il rapido processo di traspirazione dell'umidità, e allo stesso tempo aiuta a ridurre il dolore alla rimozione. L'«attivazione» e l'elevata MVTR del film permettono di ridurre drasticamente l'accumulo di umidità al di sotto della medicazione ( 3-4 volte più velocemente rispetto ai film standard) prevenendo in tal modo la macerazione cutanea. Il passaggio di acqua e vapore è a senso unico: dall'ambiente esterno l'umidità non torna alla ferita attraverso la medicazione.

Tampone ad alta assorbenza

Il tampone tipo Primapore* è costituito da un mix di viscosa e poliestere che permette un alto tasso di assorbenza. E' inoltre confortevole e non fastidioso per il paziente, poiché presenta un'ottima conformabilità al sito della ferita, e protegge ulteriormente la ferita come un morbido cuscinetto.

Strato di contatto con la ferita

Lo strato di contatto con la ferita è costituito da un film di poliestere forato che permette all'essudato e ai fluidi di passare liberamente nel tampone di assorbimento, minimizzando il ristagno dei fluidi e ulteriori danni alla cute. La bassa aderenza dello strato di contatto permette di rimuovere la medicazione con facilità , riducendo traumi ai tessuti e dolore.

Clinica

OPSITE* Post-Op Application to LegEsiste una copiosa documentazione clinica che discute l’utilizzo dei diversi tipi di medicazioni post operatorie per una varietà di indicazioni. Questa documentazione clinica dimostra che Opsite Post-Op:

  • Protegge la ferita e contribuisce a ridurre il rischio di infezione batterica
  • E’ confortevole per il paziente: permette al paziente di fare la doccia con la medicazione applicata
  • Soddisfa i criteri di una medicazione post operatoria ideale 

Di seguito sono riportati gli abstract di alcuni importanti studi clinici. Per maggiori dettagli su questi e altri studi clinici si prega di contattare il distributore locale Smith & Nephew.

 

Autore Titolo Parole chiave Abstract

Cosker, TDA; Elsayed, S; Gupta, SK; Mendonca, AD; Tayton KJJ.

Choice of dressing has a major impact on blistering and healing outcomes in orthopaedic patients.  Royal Gwent Hospital, Newport, Gwent; Journal of Wound Care Vol 14, No 1, January 2005

Wound dressing, Postoperative dressing, Orthopaedic wound,

Wound outcome

Visualizza abstract

 

Visualizza articolo completo (3MB)

Bhattacharyya, M; Bradley, H; Holder, S; Gerber, B.

A prospective investigation of tape blisters in arthroscopy wounds and patients’satisfaction.  The importance of dressing selection. Department of Orthopaedics, University Hospital, Lewisham, London; 2004

Bathe,

Tape blisters, Patient satisfaction,

Knee arthroscopy

Visualizza abstract

Jester, R et al. 

A one hospital study of the effect of wound dressings and other related factors on skin blistering following total hip and knee arthroplasty.  Journal of Orthopaedic Nursing (2000) 4,71-77.

Skin blisters Visualizza abstract
Hewlett, L.  The evaluation of two post-operative dressings in the management of surgical wounds.  Poster presented by The Park Hospital, Nottingham, UK.

Treatment costs,

Blistering

Visualizza abstract
Scales, J.T. Development and Evaluation of a Porous Surgical Dressing British Medical Journal, Oct 27, 1956   Visualizza abstract

MRSA

Che cosa è lo Staphylococcus aureus meticillino-resistente (MRSA)?

Per MRSA si intende un ceppo di Stafilococco aureo resistente alla meticillina.

Microscopic view of MRSA



L'MRSA può causare problemi quando ha l'opportunità di entrare all'interno del corpo. Questo è più probabile che accada in persone già debilitate. L'MRSA può infettare le ferite accidentali, come le escoriazioni, oppure le ferite intenzionali, come da flebo o post-operatorie.

 

Test in vitro effettuati in laboratorio hanno confermato che sia Opsite* Post-Op che IV3000* Smith & Nephew hanno superato il test di penetrazione batterica con Staphylococcus aureus resistente alla meticillina. Campioni di medicazioni su cui sono state applicate culture di MRSA in laboratorio per almeno 24 ore hanno dimostrato che il film impedisce il passaggio di MRSA.

 

Smith & Nephew Wound Management si impegna a garantire l'adeguata protezione di tutti i siti chirurgici e IV con la buona pratica e la fornitura di soluzioni sanitarie innovative.