Global

‡ In these countries please contact our distributor

CONDRESS*

Caratteristiche generali

Condress range image

Il collagene è una proteina fibrosa che costituisce la matrice extracellulare dei tessuti umani tra i quali pelle, tendini e ossa e che rappresenta circa il 25% delle proteine totali del corpo.1

Il collagene svolge una funzione importante nel processo biologico della cicatrizzazione fungendo da driver dei processi di riparazione tessutale. La sua azione meccanica fornisce un supporto strutturale, contribuendo a: 2,3

  • fornire una struttura portante (scaffold) per il recupero della perdita di sostanza
  • controllare la differenziazione, la migrazione e la sintesi di numerose proteine delle cellule
  • favorire la formazione fisiologica dei fibroblasti, del tessuto di granulazione e del collagene nativo
  • facilitare il contatto di piastrine e fattori della coagulazione (emostasi)
  • favorire la neoformazione di capillari (angiogenesi).

Il collagene eterologo nativo di tipo 1, con struttura a tripla elica produce effetti sovrapponibili a quelli del collagene tessutale.

Le medicazioni CONDRESS, costituite da puro collagene liofilizzato eterologo nativo di tipo 1 di origine equina (estratto dal tendine di cavallo), contribuiscono ad accelerare il processo di guarigione delle lesioni cutanee croniche, ferite acute e traumatiche.4

Condress Prodotto

CONDRESS forma sul fondo della lesione uno strato di gel che viene lentamente riassorbito dal tessuto sottostante, accelerando in modo naturale il processo di riparazione tessutale grazie alla sua azione meccanica. CONDRESS protegge la ferita dall’ambiente esterno e permette di mantenere un ambiente umido costante sul letto della ferita. L’ambiente umido è la chiave per una guarigione più rapida. Il mantenimento costante di un'interfaccia umida con la lesione è fondamentale nel processo di guarigione delle lesioni.

  • Bibliografia
  • Indicazioni d'uso

    Indicazioni

    Placca: CONDRESS è indicato per il trattamento di piaghe da decubito, ulcere vascolari, ulcere diabetiche, lesioni cutanee croniche, ferite acute e traumatiche, quale stimolatore del processo fisiologico di cicatrizzazione. CONDRESS è inoltre indicato per l’utilizzo come emostatico locale da impiegare in procedure chirurgiche come chirurgia vascolare ricostruttiva, chirurgia carotidea, chirurgia addominale e ginecologica, ortopedica e traumatologica, odontologia ed in pronto soccorso per controllare il sanguinamento dei capillari. Nonostante le sue ottime proprietà emostatiche, non deve sostituire pratiche di legatura o compressione diretta in caso di forti sanguinamenti. Terapie anticoagulanti non interferiscono con la sua attività.

    Spray: CONDRESS è indicato per il trattamento di irritazioni solari, ustioni minori, irritazioni della pelle, ferite ed ulcere superficiali, eritemi da pannolino ed incontinenza, emostatico.

     

    Controindicazioni

    Non sono stati riscontrati né riferiti fenomeni di sensibilizzazione né effetti collaterali Il dispositivo non influisce sulla guida e sull’uso di macchinari.

    Non sono note controindicazioni per l’utilizzo durante la gravidanza o l’allattamento. Per maggiori informazioni leggere il foglietto illustrativo.

     

    Precauzioni

    Non somministrare il prodotto a pazienti con accertata storia familiare di reazioni anafilattoidi o di ipersensibilità verso il collagene sia topico che iniettabile. Il dispositivo è atossico, non dà luogo a formazione di bolo, non dà rigonfiamento se assorbe umidità e quindi non dà rischio di soffocamento. Tenere fuori dalla portata e dalla vista dei bambini. Per maggiori informazioni leggere il foglietto illustrativo.

     

    Frequenza di sostituzione

    La medicazione può rimanere in sede fino a completo riassorbimento, compatibilmente con le condizioni cliniche della lesione. Non è richiesta la rimozione alle successive applicazioni. Per maggiori informazioni leggere il foglietto illustrativo.

    Istruzioni per l'uso

    Applicazione

    Eseguire la medicazione con procedura in asepsi. Non utilizzare in presenza di un’infezione locale. In questo caso, far precedere un trattamento antibiotico sistemico e/o antimicrobico topico. Evitare l’uso su lesioni eccessivamente essudanti. Pulire la ferita secondo i protocolli clinici locali cercando di rimuovere gli eventuali materiali purulenti e/o frammenti necrotici dal fondo e dai margini della lesione. 

    Placca: applicare il dispositivo sulla ferita, dopo averlo inumidito con soluzione salina. Utilizzare una o più placche in modo contiguo e sovrapposto se necessario, al fine di coprire tutta la lesione. Se utilizzato come emostatico, e se l’operazione viene condotta non essendo sicuri di averla eseguita in condizioni di asepsi, ad avvenuta emostasi il dispositivo deve essere rimosso.

    Spray: applicare a brevi intervalli uno o più strati di polvere su tutta l’area interessata, tendendo la bomboletta a circa 15 cm di distanza dalla lesione.

    Assicurare il dispositivo (placca/spray) alla lesione con una garza sterile o con medicazione non aderente. Per maggiori informazioni leggere il foglietto illustrativo.

     

    Rimozione

    Nel caso di impiego nel trattamento di ulcere, quando il prodotto è adeso al letto della ferita, non rimuoverlo né staccarlo per controllare lo stato della lesione stessa. Il prodotto viene assorbito e si dissolve nel tempo.  Se al controllo il prodotto risulta assorbito, apporre un’altra placca sul letto della lesione, senza rimuovere eventuali frammenti del prodotto.

    I vantaggi

    Spiaggia - Nonno e nipote per mano

    Clicca qui per scoprire tutti i vantaggi di Condress

    Disponibilità e Formati

    Condress Formati

    Condress è disponibile in varie formulazione, clicca qui per visualizzare codici e formati